Gravidanza e patologie tiroidee. Le nuove linee guida americane

La gravidanza ha effetti importanti sulla funzionalità tiroidea e non è infrequente scoprire patologie della tiroide proprio in questo periodo della vita della donna.

 

Female doctor examining her pregnant patient.

 

Pubblicate su Thyroid le nuove linee guida dell’American Thyroid Association (ATA) sulla diagnosi e la gestione delle patologie tiroidee in gravidanza e nel post-partum. 97 raccomandazioni dedicate alle procedure diagnostiche più corrette, alle possibili complicanze nel corso della gravidanza, alla supplementazione di iodio e soprattutto al trattamento delle patologie tiroidee (ipotiroidismo, tireotossicosi, noduli tiroidei, cancro della tiroide) in gravidanza e in corso di allattamento. Una parte del documento appena licenziato è dedicata alla trattazione del ruolo della funzionalità tiroidea nelle donne con problemi di infertilità e sulle conseguenze delle patologie tiroidee della madre sul feto e sul neonato.

Continua a leggere su quotidianosanità

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento