Articoli

Giornata salute della donna, screening gratuiti e consulenze per la giusta prevenzione

Molte le iniziative per questa iniziativa promossa dal ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus. Ecco alcuni appuntamenti.

Sabato 21 aprile il ministero della Salute aprirà le porte con screening gratuiti e consulenze in occasione della terza Giornata nazionale della salute della donna. Nella sede di Viale Giorgio Ribotta a Roma sarà allestito il Villaggio della salute della donna (dalle 9.30 alle 17) dove professionisti di Società scientifiche, Associazioni, Federazioni, Università, offriranno consulti gratuiti e materiale informativo.

Promossa dal ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus, la Giornata sarà celebrata in tutta Italia con iniziative di sensibilizzazione e prevenzione organizzate dalle principali associazioni, società scientifiche e istituzioni territoriali che si occupano della promozione della salute della donna. Molte le associazioni che prenderanno parte alla ricorrenza: primo fra tutti l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) che dedica la settimana dal 16 al 22 aprile alla salute delle donne, offrendo servizi clinici, diagnostici e informativi gratuiti negli ospedali del network Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa (per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito).

Continua a leggere

Visite ginecologiche gratis per la festa della donna

L’8 marzo sta per arrivare e anche quest’anno le donne potranno usufruire di alcune visite ginecologiche gratuite. La festa della donna è l’occasione non solo per celebrare il valore del femminile, ma anche per proteggerlo, grazie ad una campagna di prevenzione che coinvolgerà tutta Italia.

L’iniziativa è promossa da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, che per festeggiare l’8 marzo 2018 ha deciso di promuovere un (H)-Open day dedicato interamente alla ginecologia. Lo scopo della giornata è quello di consentire a tante donne di prendersi cura della propria salute, per prevenire molte malattie e complicazioni, fra cui i fibromi uterini che ancora oggi sono poco conosciuti.

Continua a leggere